Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
Pronti al gran finale di Franciacorta, dal 22 al 26 novembre la seconda e conclusiva prova della WSK Final Cup
Pronti al gran finale di Franciacorta, dal 22 al 26 novembre la seconda e conclusiva prova della WSK Final Cup Gallery Franciacorta (ITA)
Tuesday, November 21, 2023

Allegati:
Allegate 75 WSK Final Cup Rd2 Franciacorta preview 211123 ITA - 177 Kb

Oltre 350 piloti in gara nelle categorie KZ2, OK, OKJ, MINI Gr.3, MINI Gr.3 U10, OK-N e OK-NJ. In palio il titolo WSK Final Cup 2023 con tutte le classifiche ancora aperte ad ogni risultato.

Franciacorta, Castrezzato (ITA), 21.11.2023
E’ il momento del gran finale a Franciacorta con il secondo e conclusivo round della WSK Final Cup, evento clou di fine stagione che anche sul circuito Franciacorta Karting Track raccoglie un importante numero di piloti dopo la prova di domenica scorsa a Lonato. Anche a Franciacorta sono oltre 350 i piloti, in gara con tutti i maggiori costruttori e i più qualificati team internazionali.

La WSK Final Cup pertanto si conferma un doppio evento unicum nel panorama del karting mondiale, per la qualità e il gran numero dei partecipanti. In gara a Franciacorta si ripresentano le categorie MINI, OKJ, OK e KZ2, con l’aggiunta di OKN e OKNJ in un prestigioso finale di stagione anche per queste due nuove categorie federali che si giocano il titolo in prova unica.

Dopo la prova di Lonato, ecco le classifiche provvisorie dove ancora è tutto aperto per la conquista dei titoli di categoria:

KZ2. In KZ2 conduce Matteo Zanchi (#52 Zanchi Motorsport/CRG-TM Kart-LeCont), vincitore al South Garda Karting di Lonato dopo lo spettacolare duello finale con Cristian Bertuca (#1 BirelART Racing/BirelART-TM Kart), con i due piloti italiani ai vertici della classifica rispettivamente con 79 e 70 punti, davanti al tedesco David Trefilov (#40 Maranello SRP/Maranello-TM Kart) con 45 punti, terzo sul traguardo ma penalizzato di una posizione a favore dell’altro italiano Alex Maragliano(#12 Renda Motorsport/Sodikart-TM Kart), quarto in classifica con 37 punti. Quinto un altro ottimo interprete della categoria, Maksim Orlov (#27 Modena Kart/Parolin-TM Kart) con 32 punti, tutti in grado di puntare al successo a Franciacorta.
Classifica KZ2
1° Matteo Zanchi (ITA) punti 79
2° Cristian Bertuca (ITA) punti 70
3° David Trefilov (DEU) punti 45

OK. Nelle prime tre posizioni della classifica provvisoria si sono portati i primi tre piloti della finale di Lonato, con Dmitry Matveev (#204 KR Motorsport/KR-Iame-LeCont) in prima posizione con 89 punti grazie alla vittoria ottenuta anche in Prefinale-B, più staccati seguono l’italiano Sebastiano Pavan (#218 Tony Kart Racing Team/OTK Vortex) con 48 punti e il polacco Gustaw Wisniewski (#230 Koski Motorsport/Tony Kart-Iame) con 45 punti. In quarta posizione l’italiano Luigi Coluccio (#216 Tony Kart Racing Team/OTK-Vortex) con 37 punti, quinto l’ucraino Oleksandr Bondarev (#200 Prema Racing/KR-Iame) con 34 punti, vincitore della Prefinale-A, ma costretto al ritiro in finale.
Classifica OK
1° Dmitry Matveev (/) punti 89
2° Sebastiano Pavan (ITA) punti 48
3° Gustaw Wisniewski (POL) punti 45

OK-JUNIOR. La testa della classifica presenta in testa il finlandese Sebastian Lehtimaki (#311 Tony Kart Racing Team/Tony Kart-Vortex-Vega), fra i migliori in assoluto a Lonato fin dalle manches e poi vincitore della Prefinale-B e della finale in un spettacolare arrivo sull’austriaco Niklas Schaufler (#345 DPK Racing/KR-Iame), terzo in campionato con 54 punti. Secondo in classifica è lo spagnolo Christian Costoya (#376 Parolin Motorsport/Parolin-TM Kart) con appena 2 punti in più, terzo sul traguardo di Lonato. In quarta e quinta posizione in classifica si sono inseriti l’italiano Filippo Sala (#324 Ricky Flynn Motorsport/LN Kart-TM Kart) e il belga Dries Van Langendonck (#329 Forza Racing/Exprit-TM Kart).
Classifica OK-Junior
1° Sebastian Lehtimaki (FIN) punti 89
2° Christian Costoya (ESP) punti 56
3° Niklas Schaufler (AUT) punti 54

MINI GR.3. Nella MINI Gr.3 il giovane pilota italiano Cristian Blandino (#622 CRG Racing Team/CRG-TM Kart-Vega) è il leader di classifica con 79 punti dopo la vittoria di Lonato. Al secondo posto l’americano Devin Walz (BabyRace/Parolin-Iame) con 65 punti, vincitore della Prefinale-B e secondo sul traguardo di Lonato. Seguono in classifica i suoi compagni di squadra, al terzo posto il peruviano Mariano Lopez con 39 punti, a parti punti con l’australiano William Calleja, mentre in quinta posizione con 32 punti è l’altro americano Mark Pilipenko che a Lonato aveva conquistato il podio.
Classifica MINI Gr.3
1° Cristian Blandino (ITA) punti 79
2° Devin Walz (USA) punti 65
3° Mariano Lopez (PER) punti 39

MINI GR.3 U10. Fra i giovanissimi Under 10, in testa con un buon vantaggio si presenta l’italiano Niccolò Perico (#557 Energy Corse/Energy-TM Kart-Vega) con 90 punti, autore di en-plein di punteggio fra pole position in prova, vittoria in Prefinale-A e vittoria in finale. Più staccato segue al secondo posto il greco Jason Kosmopoulos (#583 Cosmorally/Energy-TM Kart) con 57 punti, secondo sul podio di Lonato, e al terzo posto lo spagnolo Daniel Miron Lorente (#501 Team Driver/KR-Iame), con 51 punti, vincitore della Prefinale-B. Al quarto posto si è inserito l’altro italiano Lorenzo Di Pietrantonio (#526 BabyRace/Parolin-Iame) con 40 punti, terzo sul podio di Lonato, mentre al quinto posto è l’estone Mark Loomets (#558 Energy Corse/Energy-TM Kart) con 29 punti.
Classifica MINI Gr.3 Under 10
1° Niccolò Perico (ITA) punti 90
2° Jason Kosmopoulos (GRC) punti 57
3° Daniel Miron Lorente (ESP) punti 51

Info, classifiche, risultati: www.wskarting.it/index.asp

La seconda prova della WSK Final Cup:
22-26/11/2023 FRANCIACORTA / MINI – OKJ – OK – KZ2 – OKN - OKNJ

WSK Promotion
Ufficio Stampa
press@wsk.it
Ph. Sportinphoto

 


F4Championship.com TKart VegaLe Cont Panta SPARCOMonzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer SportInPhoto Ukart
ALL NEWS