Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
I PRETENDENTI ALLA VITTORIA SI PRESENTANO: LA SUPERPOLE NELLA WSK EURO SERIES DI KARTING A ZUERA È CONQUISTATA DAGLI INGLESI DANIEL TICKTUM (FA KART-VORTEX) IN KF JUNIOR E CALLUM ILOTT (ZANARDI-PARILLA) IN KF.
I PRETENDENTI ALLA VITTORIA SI PRESENTANO: LA SUPERPOLE NELLA WSK EURO SERIES DI KARTING A ZUERA È CONQUISTATA DAGLI INGLESI DANIEL TICKTUM (FA KART-VORTEX) IN KF JUNIOR E CALLUM ILOTT (ZANARDI-PARILLA) IN KF. Gallery ZUERA
Saturday, March 23, 2013

Allegati:
Allegate WSK news 13-03-23 I - 193 Kb

SCATENATI, A CACCIA DI PERFORMANCE. A Zuera si corre in questo fine settimana un appuntamento importante della WSK Euro Series: è la seconda delle quattro tappe che fanno parte del calendario 2013 della serie internazionale di karting organizzata da WSK Promotion. Ogni punto guadagnato è fondamentale nell’economia delle classifiche, perciò ecco che stamattina i 12 piloti più veloci il KF e in KF Junior, registrati nel primo turno di prove ufficiali, hanno disputato subito dopo la Superpole. Obiettivo tangibile immediato: incamerare i primi punti (nella scala da 3 a 1 ai primi 3 classificati) per aggiornare le classifiche provvisorie.
DANIEL TICKTUM CENTRA LA SUPERPOLE IN KF JUNIOR. Il periodo sembra essere favorevole ai piloti britannici: è ancora una volta un inglese, Daniel Ticktum (FA Kart-Vortex-Vega), ad aggiudicarsi la Superpole in KFJunior in 1’00”954, davanti allo spagnolo compagno di marca Guillermo Russo. Ticktum ha replicato la prestazione che già lo vedeva più veloce del lotto nel primo turno, lasciando intendere la sua volontà di imporsi nelle manche che seguono nel programma di gara. Il restante punto in palio se lo è aggiudicato l’inglese Lando Norris, autore del terzo tempo (FA Kart-Vortex-Vega).
CALLUM ILOTT REPLICA LA SUPERPOLE IN KF. E’ ancora l’inglese Callum Ilott (Zanardi-Parilla-Vega) il più rapido in KF: è sua la Superpole, segnata in 59”683, davanti ai francesi Armand Convers (Kosmic-Vortex-Vega) e Dorian Boccolacci (Energy-TM-Vega). I 3 punti guadagnati sembrano pochi, ma sono utilissimi al londinese per incominciare il suo recupero, in una classifica che al momento lo vede abbastanza indietro.
IN VISTA DELLA FINALE 1 PER KZ1 E KZ2. Proseguono le manche di qualifica, che a fine giornata daranno lo schieramento della Finale 1 in KZ1 e in KZ2. Al momento, in KZ1, metro di paragone è il belga Jonathan Thonon (CRG-Maxter-Bridgestone), che pertirà in pole position essendo il migliore nel ranking delle eliminatorie, dopo aver già registrato il miglior tempo nelle prove ufficiali, in 58”881. Dalla pole position in Finale 1 KZ2 partirà lo svedese Joel Johansson (Energy-TM-Bridgestone), che sfida il trevigiano Marco Zanchetta (Maranello-TM-Bridgestone), rivelatosi a Zuera il più veloce in prova con il tempo di 59”083.

 


F4Championship.com TKart Vega Bridgestone Panta Sparco Monzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer
ALL NEWS