Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
SI SCREMANO I PRETENDENTI ALLA VITTORIA ALLA WSK MASTER SERIES SUL CIRCUITO DI SARNO (SA) DOVE SONO IN CORSO LE MANCHE DI QUALIFICA. NEWS VIDEO AGGIORNATE IN WSK TG, SEZIONE DEDICATA DEL SITO STOP&GO.
SI SCREMANO I PRETENDENTI ALLA VITTORIA ALLA WSK MASTER SERIES SUL CIRCUITO DI SARNO (SA) DOVE SONO IN CORSO LE MANCHE DI QUALIFICA. NEWS VIDEO AGGIORNATE IN WSK TG, SEZIONE DEDICATA DEL SITO STOP&GO. Gallery SARNO
Saturday, April 06, 2013

Allegati:
Allegate WSK news 13-04-06 I - 277 Kb

MANCHE IN CORSO AL CIRCUITO NAPOLI PER LA WSK MASTER SERIES. Giornata di manche di qualifica questa del sabato, al Circuito Internazionale Napoli di Sarno (SA) per la WSK Master Series di karting, al secondo dei suoi quattro round 2013. Si assegnano gli schieramenti di partenza nella fase finale di domani, che con le gare di Prefinale e Finale aggiudicherà la vittoria di tappa ma anche i preziosi punteggi da incasellare nelle classifiche delle categorie KZ2, KF, KF Junior e 60 Mini. Questa la situazione a metà strada, analizzata in video dal sito specializzato www.stopandgo.tv nella sezione WSK TG.
BOCCOLACCI PARTE ALL’ATTACCO IN KF. Il francese Dorian Boccolacci (Energy-TM-Vega), dopo aver segnato ieri la Superpole, ha incominciato bene la giornata odierna, vincendo due eliminatorie su quattro. Gli hanno risposto il croato Martin Kodric (FA Kart-Vortex-Vega) e il polacco Karol Basz (Tony Kart-Vortex-Vega), al successo nelle altre due manche. Oggi in programma altre 2 gare, per decretare la pole nella Prefinale di domani.
LORANDI E NORRIS, TESTA A TESTA IN KF JUNIOR. Lando Norris (FA Kart-Vortex-Vega), il più rapido ieri in Superpole, ha piazzato stamattina due vittorie, in avvio della serie di manche KF Junior. Situazione simile per il bresciano Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex-Vega), al successo in altre due gare. Vincitori nelle altre corse sono il tedesco David Beckmann (Zanardi-BMB-Vega) e il russo Nikita Sitnikov (Tony Kart-BMB-Vega).
MARSEGLIA CI PROVA IN 60 MINI. Il napoletano Giuseppe Fusco (Lenzo-LKE-Le Cont), dopo la pole ottenuta ieri, ha incasellato oggi anche una vittoria di manche. Hanno poi proseguito il milanese “Skeed” (Top Kart-LKE-Le Cont), il greco Konstantinos (Hero-LKE-Le Cont) e lo svedese Rasmus Lindh (Tony Kart-LKE-Le Cont), che si sono aggiudicato una vittoria a testa. Ma il barese Leonardo Marseglia (Top Kart-Parilla-Le Cont) è stato l’unico del lotto ad aver colto il successo in due manche. La situazione resta fluida, visto l’elevato numero dei potenziali vincitori nella fase finale di domani.
HANLEY CONTRATTACCA IN KZ2. E’ l’inglese Ben Hanley (ART GP-TM-Bridgestone), vincitore di entrambe le manche odierne in KZ2, ad aver dato la prima risposta alla performance velocistica dell’olandese Bas Lammers (Intrepid-TM-Bridgestone), autore ieri del giro più veloce in prova. Hanley diventa così il pilota da battere nella Finale 1, in programma nel tardo pomeriggio.


F4Championship.com TKart Vega Bridgestone Panta Sparco Monzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer
ALL NEWS