Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
WSK FINAL CUP ALSOUTH GARDA KARTING DI LONATO (BS): OGGI I MIGLIORI SONO POWELL (JAM – ENERGY-TM 60 MINI), WHARTON (AUS – FA-VORTEX OKJ), TRAVISANUTTO (I – KR-PARILLA OK) E LAMMERS (NL – SODI-TM KZ2).
WSK FINAL CUP ALSOUTH GARDA KARTING DI LONATO (BS): OGGI I MIGLIORI SONO POWELL (JAM – ENERGY-TM 60 MINI), WHARTON (AUS – FA-VORTEX OKJ), TRAVISANUTTO (I – KR-PARILLA OK) E LAMMERS (NL – SODI-TM KZ2). Gallery Lonato (BS)
Saturday, October 20, 2018

Allegati:
Allegate WSK news 18-10-20 II - 250 Kb

DOMANI TUTTE LE GARE IN LIVE STREAMING, DALLE 10:50 SU WSK.IT.

NUOVI LEADER PRONTI ALLA SFIDA FINALE, IN LIVE STREAMING DA LONATO.

Manche di qualifica accese, come era prevedibile, alla WSK Final Cup di Lonato: il primo appuntamento della serie di tre tappe, che conclude la stagione 2018 di WSK Promotion, ha visto l’avvicendarsi di nuovi favoriti nelle quattro categorie in gara, in vista della giornata conclusiva di domani. Per i 259 piloti in gara, che affronteranno Prefinali e Finali, è pronta la diretta via Internet, con il live streaming visibile dal sito ufficiale wsk.it, domani a partire dalle 10:50.

ALEX POWELL SCAVALCA TUTTI IN 60 MINI.
È Alex Powell (Energy-TM-Vega) la sospresa della 60 Mini, categoria che il giovanissimo pilota giamaicano ha dominato nelle manche, vincendo ognuna delle sue 5 gare. Il britannico Coskun Irfan (Parolin-TM), con due vittorie, sale in prima fila ad affiancare la pole position di Powell in Prefinale A, davanti all’olandese Ean Eyckmans e al pilota degli Emirati Arabi Keanu Al Azhari (entrambi su Parolin-TM). Pole in Prefinale B per il veneto Brando Badoer (Parolin-TM), autore di quattro vittorie, con lo svedese Joel Bergstrom (IP Karting-TM) ad affiancarlo in prima fila. Alle loro spalle, seconda fila tutta italiana, con Andrea Filaferro (BirelArt-TM) e Cristian Bertuca (Parolin-TM).

JAMES WHARTON STUPISCE IN OK JUNIOR.
La bella impressione fornita ieri, nelle prime gare OKJ, si è oggi confermata per l’australiano James Wharton (FA-Vortex-Vega), che con due vittorie nelle manche di qualifica si aggiudica la pole in Prefinale A. Al suo fianco, con una vittoria in gara, si piazza lo svedese Norton Andreasson (KR-Parilla), mentre le posizioni in seconda fila sono per il colombiano Diego Contecha (Parolin-TM) e per l’inglese Taylor Barnard (KR-Parilla). L’olandese Thomas Ten Brinke (FA Kart-Vortex), che vanta un successo e due secondi posti di manche, è in pole in Prefinale B, affiancato dal palermitano Gabriele Minì (Parolin-TM), regolare nei piazzamenti. Alle loro spalle, la seconda fila è per il francese Armand Marcus (KR-Parilla), vincitore dell’ultima manche in programma, e per il russo Nikita Bedrin (Tony Kart-Vortex), ieri il più veloce in prova, ma stamattina molto indietro nella manche d’apertura, prima di vincere le successive tre gare.

LORENZO TRAVISANUTTO, RESTA LEADER IN OK.
Il pordenonese Lorenzo Travisanutto (KR-Parilla-Bridgestone) mantiene la leadership in classe OK, grazie alle sue tre vittorie di manche. È sua la pole in Prefinale A, nella quale sarà affiancato in partenza dal danese Nicklas Nielsen (Praga-Vortex), autore di due secondi posti. In seconda fila, il leccese Luigi Coluccio (BirelArt-TM) e il pilota delle Barbados Zane Maloney (FA Kart-Vortex), il quale si è aggiudicato la manche conclusiva. Pole in Prefinale B per il britannico Dexter Patterson (KR-Parilla), affiancato dallo svedese Dino Beganovic (Tony Kart-Vortex), con una vittoria messa a segno da entrambi. Buone prestazioni anche per Gabriel Bortoleto e Kas Haverkort (entrambi su CRG-TM), che guadagnano la seconda fila.

BAS LAMMERS VA ALL’ATTACCO IN KZ2.
In KZ2 l’annunciata risposta Bas Lammers (SodiKart-TM-Bridgestone) è andata a segno: vincendo le tre gare in programma, l’olandese sale in pole position in Prefinale, mentre il francese Anthony Abbasse, suo compagno di team, gli è stato a ruota nelle prime due manche, prima di avere un imprevisto nella terza, conclusa molto indietro. Perciò, in prima fila accanto a Lammers sale il bergamasco Matteo Viganò (Tony Kart-Vortex), con un secondo e un terzo posto come migliori risultati. Oggi buoni piazzamenti sono stati raccolti anche dal francese Emilien Denner (Kalì Kart-TM) e dal finlandese Simo Puakka (Tony Kart-Vortex), che si presentano come principali antagonisti, scattando entrambi dalla seconda fila.


F4Championship.com Bet Italy Stop&Go TKart Vega Bridgestone Panta Sparco Monzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer
ALL NEWS
WSK CHANNEL
Play Video
youtube channel
Enter Youtube Channle
WSK GALLERY
Enter into International Circuit 7 Laghi
Enter into South Garda Karting
Enter into South Garda Karting
Enter into International Circuit Napoli
Enter into International Circuit Napoli

WSK Final Cup 2018 Rd.2 - CASTELLETTO - 11/11/2018
WSK Final Cup 2018 Rd.1 - LONATO - 21/10/2018
WSK Open Cup 2018 - LONATO - 24/06/2018
WSK Super Master Series 2018 Rd.4 - SARNO - 08/04/2018
WSK Super Master Series 2018 Rd.2 - SARNO - 01/04/2018
WSK SERIES
WSK Super Master Series
WSK Champions Cup
WSK Euro Series
WSK Final Cup
MULTIMEDIA & NEWS
WSK Gallery
WSK Channel
WSK Magazine
Events News
INFO
Partners
Accreditation
Contacts
WSK Promotion S.r.l.
Piazza della Repubblica, 8 - 73024 Maglie (Le) Italy
Fax: +39 0836 427550
P.IVA 03896830753

Animeitalia.it
WSK Promotion Logo
   
hit counter