Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
Ad Adria pronti per la finale della WSK Open Cup
Ad Adria pronti per la finale della WSK Open Cup Gallery Adria (ITA)
Wednesday, February 10, 2021

Allegati:
Allegate 53 WSK Open Adria Rd2 heats 021021 ITA - 533 Kb

Dalle manches eliminatorie in testa nella WSK Open Cup di Adria si presentano in KZ2 Tonteri, nella OK Kucharczyk, nella OKJ Slater, nella MINI Cosma-Cristofor. In TV Live streaming domenica 3 ottobre tutta la fase finale dalle ore 10:40 (prefinali) e dalle 13:50 (finali).

Adria (ITA), 02.10.2021
Le manches eliminatorie della WSK Open Cup disputate venerdì e sabato sul circuito di Adria Karting Raceway hanno definito i finalisti pronti a sfidarsi nell’atto conclusivo di domenica 3 ottobre con le prefinali e le finali per l’aggiudicazione dei titoli di categoria di questa quarta edizione della WSK Open Cup. Ma dopo il primo round di Lonato del 19 settembre, i risultati di Adria pesano moltissimo per il punteggio più alto applicato in questa prova, e diventa alquanto ampio il ventaglio dei candidati al successo finale fra i 237 piloti presenti.

Tonteri guida i pretendenti al successo in KZ2.
In KZ2 sono diversi i pretendenti al successo, su tutti spicca il finlandese Paavo Tonteri (CRG Racing Team/CRG-TM Racing-Vega) che dopo le manches con due vittorie è in prima posizione, inseguito da Giuseppe Palomba (BirelART Racing/BirelART-TM Racing) e dal compagno di squadra di Tonteri, il francese Jeremy Iglesias. Pronto a farsi valere anche l’altro francese Adrien Renaudin (CPB Sport/Sodikart-TM Racing) e l’italiano Danilo Albanese (KR Motorsport/KR-Iame) in gran rimonta dopo il ritiro accusato nella prima manche.
KZ2, la classifica dopo le manches: 1. Tonteri; 2. Palomba; 3. Iglesias; 4. Renaudin; 5. Civico; 6. Ebner; 7. Van Hoepen; 8. Badoer; 9. Vasile; 10. Albanese.

Kucharczyk al comando nella OK.
Il polacco Tymoteusz Kucharczyk (BirelART Racing/RK-TM Racing-LeCont) comanda la pattuglia nella OK, più veloce in prova e autore di tre successi nelle manches. Inseguono l’inglese Arvid Lindblad (KR Motorsport/KR-Iame) con due successi di manche, mentre l’altro inglese Joe Turney (Tony Kart Racing Team/Tony Kart-Vortex), vincitore della prima prova di Lonato, ad Adria colleziona due secondi posti ma anche un nono posto per una penalizzazione. Una vittoria di manche è per il bulgaro Nikola Tsolov (DPK Racing/KR-Iame).
OK, la classifica dopo le manches: 1. Kucharczyk; 2. Lindblad; 3. Tsolov; 4. Taponen; 5. David; 6. Turney; 7. Olivieri; 8. Ugochukwu; 9. Bertuca; 10. Babickova Eliska.

L’inglese Slater domina in OKJ.
In OKJ prevale l’inglese Freddie Slater (Ricky Flynn Motorsport/Kosmic-Vortex-Vega), dopo la pole position in prova si conferma vincente nelle manches con un en-plein di cinque vittorie. Fra i maggiori antagonisti si inseriscono l’americano Luis James Egozi (Tony Kart Racing Team/Tony Kart-Vortex), il finlandese Luka Sammalisto (KR Motorsport/KR-Iame) e il giamaicano Alex Powell (KR Motorsport/KR-Iame).
OKJ, la classifica dopo le manches: 1. Slater; 2. Egozi; 3. Sammalisto; 4. Powell; 5. Deligny; 6. Gowda; 7. Khavalkin; 8. Keeble; 9. Gladisz; 10- Wurz.

En-plein di David Cosma-Cristofor nella MINI.
Le consuete battaglie hanno contraddistinto le gare di qualificazione della MINI. A emergere nella classifica provvisoria è il romeno David Cosma-Cristofor (Gulstar Racing/KR-Iame), già in evidenza in prova, con un en-plein di cinque vittorie nelle manches. Seguono il belga Dries Van Langendonck (Parolin Motorsport/Parolin-TM Racing), il suo compagno di squadra lo spagnolo Christian Costoya, l’olandese Dean Hoogendoorn (Kidix/Alonso-Iame). L’italiano Emanuele Olivieri (Formula K Serafini/IPK-TM Racing), vincitore a Lonato, è restato attardato nelle qualifiche ma dalla 44ma posizione ha fatto esercizio di sorpassi arrivando a piazzarsi 13mo nelle manches.
MINI, la classifica dopo le manches: 1. Cosma-Cristofor David; 2. Van Langendonck; 3. Costoya; 4. Hoogendoorn; 5. Pesl; 6. Martinese; 7. Bottaro; 8. Josseron; 9. Schaufler; 10. Cosma-Cristofor B.

Il programma di Adria.
Domenica 3 ottobre

8:30 - 10.27 Warm up
10:40 - 13:00 Prefinali, in Live Streaming.
13:50 - 16:00 Finali OK, MINI, KZ2, OKJ, in Live Streaming.

Risultati nel sito http://www.wskarting.it/results_2021.asp?r=2&c=8&s=WSK_opencup

WSK Promotion
Ufficio Stampa
press@wsk.it
Ph. Sportinphoto

 


F4Championship.com TKart VegaLe Cont Panta SPARCOMonzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer SportInPhoto
ALL NEWS