Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
DOPO IL SECONDO ROUND DI SARNO (SA) DELLA WSK SUPER MASTER SERIES ARDIGÒ (I – TONY KART-VORTEX KZ), POLLINI (I - CRG-TM KZ2), HILTBRAND (E – CRG-PARILLA OK), SHVETSOV (RUS – TONY KART-VORTEX OKJ) E MINÌ (I – ENERGY-TM 60MINI) GUIDANO LE CLASSIFICHE.
DOPO IL SECONDO ROUND DI SARNO (SA) DELLA WSK SUPER MASTER SERIES ARDIGÒ (I – TONY KART-VORTEX KZ), POLLINI (I - CRG-TM KZ2), HILTBRAND (E – CRG-PARILLA OK), SHVETSOV (RUS – TONY KART-VORTEX OKJ) E MINÌ (I – ENERGY-TM 60MINI) GUIDANO LE CLASSIFICHE. Gallery Sarno, Salerno (I)
Friday, March 25, 2016

Allegati:
Allegate WSK news 16-03-25 - 416 Kb

IL 3 APRILE LA TERZA TAPPA A MURO LECCESE (LE).

SI CORRE PER LE CLASSIFICHE WSK.

Dalle prime due tappe di Castelletto di Branduzzo (PV) e Sarno (SA) la WSK Super Master Series va alla terza prova di Muro Leccese (LE) con classifiche più articolate. Si prepara la prima volata del 3 aprile a La Conca, che lancerà i piloti verso il traguardo finale di Adria (RO) del 22 maggio.

KZ - VA IN TESTA ARDIGÒ.
Grazie alla vittoria di forza in KZ a Sarno, Marco Ardigò (Tony Kart-Vortex-Vega) ha sorpassato in classifica Anthony Abbasse (Sodi-TM). Il nuovo leader vanta però solo due punti di vantaggio sul francese, con i temibili Paolo De Conto (CRG-Maxter) e Bas Lammers (Sodi-TM) a seguire: niente di più avvincente in vista del weekend a La Conca.

KZ2 - POLLINI, LEADER ALL’ATTACCO.
Ci crede sempre di più Giacomo Pollini (CRG-TM-Vega), che con la vittoria in KZ2 a Sarno scavalca in classifica Stan Pex (CRG-Vortex) e lo stacca di 38 punti. Alex Irlando (Energy-TM) raccoglie risultati e segue al terzo posto.

OK - HILTBRAND RESTA IN TESTA.
Pedro Hiltbrand (CRG-Parilla-Vega) va ancora a podio e resta leader. Sale a 24 punti il vantaggio su Nicklas Nielsen seguito da Lorenzo Travisanutto (entrambi su Tony-Vortex), il quale entra in corsa per la vittoria dopo il successo a Sarno.

OKJ - SHVETSOV NUOVO LEADER.
Si capovolge la classifica OKJ dopo la vittoria di Ivan Shvetsov (Tony Kart-Vortex-Vega), ora in testa per 3 punti su David Vidales (Energy-TM). Sfortunato il weekend di Sami Taoufik (FA-Vortex), che perde la leadership e scende 3.

60 MINI – COMANDA MINÌ.
Gabriele Minì (Energy-TM-Vega) domina la 60 Mini e, grazie al successo di Sarno, conquista la leadership per 5 punti su Francesco Pizzi (Energy-Iame). Con il podio di Sarno, Leonardo Bizzotto (CRG-TM) sale al terzo posto.


F4Championship.com Bet Italy Stop&Go TKart Vega Bridgestone Panta Sparco Monzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer
ALL NEWS
WSK CHANNEL
Play Video
youtube channel
Enter Youtube Channle
WSK GALLERY
Enter into Adria Karting Raceway
Enter into South Garda Karting
Enter into Gabriel Thirouin circuit