Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
VERSTAPPEN (NL – CRG-TM KZ1) E NEGRO (I – DR-TM KZ2) VINCONO OGGI LA FINALE 1 ALLA WSK EURO SERIES A LA CONCA. GRANDI CONFRONTI NELLE ALTRE CATEGORIE, IN ATTESA DELLE FINALI DI DOMANI, IN DIRETTA WEB SU WSK.IT E STOPANDGO.TV.
VERSTAPPEN (NL – CRG-TM KZ1) E NEGRO (I – DR-TM KZ2) VINCONO OGGI LA FINALE 1 ALLA WSK EURO SERIES A LA CONCA. GRANDI CONFRONTI NELLE ALTRE CATEGORIE, IN ATTESA DELLE FINALI DI DOMANI, IN DIRETTA WEB SU WSK.IT E STOPANDGO.TV. Gallery MURO LECCESE
Saturday, March 02, 2013

Allegati:
Allegate WSK news 13-03-02 - 166 Kb


LUNEDÌ DA RAI SPORT 2 LA DIFFERITA DALLA 21:00 ALLE 21:30.

PRONTI PER LE GARE FINALI A LA CONCA. Al termine di una lunga lista di ben 23 gare di qualifica, incomincia a delinearsi la fisionomia della WSK Euro Series di karting, nella sua tappa d’esordio stagionale che è in pieno svolgimento al Circuito Internazionale la Conca. Il meglio del karting internazionale, in fatto di piloti con rispettivo palmarés, si è preparato nelle sfide iniziali di oggi a concludere la manifestazione nelle gare finali, che costituiscono il clou del programma di domani. Le categorie KZ1 e KZ2 hanno disputato intanto la rispettiva Finale 1, che ha assegnato i primi punteggi in classifica.
VERSTAPPEN A CACCIA DI VITTORIA IN KZ1. Il successo nella prima Finale e i primi punti della stagione in KZ1 costituiscono il bottino di caccia odierno dell’olandese Max Verstappen, impegnato dal connazionale Jorrit Pex (entrambi su CRG-TM-Bridgestone) solo nelle prime battute della gara conclusiva. Verstappen ha lasciato andare il suo compagno di team al via, per poi installarsi in pochi giri al comando e concludere da dominatore, avendo anche vinto in precedenza entrambe le manche di qualifica. Alle spalle di Pex ha concluso il brillante trevigiano Paolo De Conto (Birel-TM-Bridgestone), in splendida rimonta dalla 7. fila di partenza.
NEGRO VINCE DAVANTI AL PUBBLICO DI CASA. Vincendo davanti al proprio pubblico, Riccardo Negro (DR-TM-Bridgestone), nativo di Corsano LE), ha incominciato particolarmente bene la sua stagione in KZ2. Negro si è costruito il successo con un bel sorpasso, compiuto nei primi giri ai danni del salernitano Francesco Celenta (Zanardi-TM-Bridgestone), il quale dopo aver dominato le due manche di qualifica ha concluso la Finale 1 al sesto posto. Un bel recupero lo ha compiuto il ceko Jan Midrla (Birel-TM-Bridgestone), terminato secondo dopo aver scavalcato il trevigiano Marco Zanchetta (Maranello-TM-Bridgestone), al quale è rimasta la terza piazza.
GIOCHI ANCORA APERTI IN KF. Tanti sono i pretendenti al successo in KF, visto che nelle otto manches disputate ben sette sono i piloti che hanno conquistato la vittoria. L’unico a ripetersi è stato il britannico George Russel (Birel-TM-Vega), al successo in due gare. Gli altri vincitori della giornata sono stati i francesi Dorian Boccolacci (Energy-TM-Vega) e Armand Convers (Kosmic-Vortex-Vega), l’inglese Ben Barnicoat (Art GP-TM-Vega), il polacco Karol Basz (Tony Kart-Vortex-Vega), il croato Martin Kodric (FA Kart-Vortex-Vega) e il danese Nicklas Nielsen (Kosmic-Vortex-Vega).
ANCORA ELISEO MARTINEZ DAVANTI A TUTTI IN 60 MINI. Dopo aver segnato il miglior tempo nelle prove di ieri, lo spagnolo Eliseo Martinez (Hero-LKE-Le Cont) ha vinto oggi due manche. Non ha avuto vita facile però, perché ha dovuto vedersela con l’indiano Kush Maini (Tony Kart-LKE-Le Cont) che ha conquistato una vittoria, un secondo e un quarto posto. Ancora in evidenza il pilota di Otranto Rocco Negro (Top Kart-Comer-Le Cont), che con due terzi ed un quinto posto, partirà in prima fila nella Prefinale di domani.
NORRIS E SITNIKOV SI SFIDANO IN KF JUNIOR. I toni agonistici sono accesi in KF Junior, categoria che vede l’inglese Lando Norris (FA Kart-Vortex-Vega) e il russo Nikita Sitnikov (Tony Kart-BMB-Vega) sfidarsi a suon di vittorie di manche: tre per il londinese e due per il suo avversario. Entrambi, però sono incappati in disavventure tecniche nelle altre gare, tanto da non riuscire a guadagnare le migliori posizioni di partenza per le Prefinali di domani mattina. Decisamente meglio è andata al più regolare bresciano Leonardo Lorandi (Tony Kart-Vortex-Vega), in pole position in Prefinale A con accanto Alessio, suo fratello e compagno di team. In prefinale B la prima fila sarà invece occupata dall’inglese Tom Bale, in pole, e dall’indonesiano Jehan Daruvala (entrambi su FA Kart-Vortex).
WSK IN TV. Le sfide decisiva di domani saranno visibili in live streaming dal sito ufficiale www.wsk.it e dal sito specializzato www.stopandgo.tv, a partire dalle 11:00. Lunedì 4 marzo da Rai Sport 2 differita delle Finali, dalle 21:00 alle 21:30.

press@wskarting.it


F4Championship.com Bet Italy Stop&Go TKart Vega Bridgestone Panta Sparco Monzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer
ALL NEWS