Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
NELLE QUALIFICHE PER LA WSK CHAMPIONS CUP, ALL’ADRIA KARTING RACEWAY EMERGONO THOMPSON (GB – FA-VORTEX OK), WHARTON (AUS FA-VORTEX OKJ) E IRFAN (GB – PAROLIN-TM 60MINI).
NELLE QUALIFICHE PER LA WSK CHAMPIONS CUP,  ALL’ADRIA KARTING RACEWAY EMERGONO THOMPSON (GB – FA-VORTEX OK), WHARTON (AUS FA-VORTEX OKJ) E IRFAN (GB – PAROLIN-TM 60MINI). Gallery Adria (RO)
Saturday, January 26, 2019

Allegati:
Allegate WSK news 19-01-26 - 1028 Kb

DOMANI LA GIORNATA FINALE IN LIVE STREAMING DALLE ORE 10:30 SU WSK.IT.

QUALIFICATI PER LA CORSA ALLA VITTORIA, NEL LIVE STREAMING DELLA WSK CHAMPIONS CUP.

Il traguardo di domani, all’Adria Karting Raceway, non avrà repliche: l’importanza sportiva della WSK Champions Cup, primo appuntamento del calendario 2019 di WSK Promotion, è davvero sentita tra i 160 piloti che, provenendo da tutto il mondo, si sono dati appuntamento a Adria per disputare questo evento in prova unica. Le manche di qualifica di oggi si sono svolte sotto una splendida luce, portata da un tempo soleggiato, pur in una giornata dalle temperature piuttosto rigide. In questo contesto, sono state assegnate le posizioni sullo schieramento per le Prefinali di domani mattina, che apriranno il programma della diretta streaming, visibile a partire dalle 10:30 dal sito ufficiale wsk.it. Si va dunque alla fase finale, che domani, a metà giornata, avrà la novità della Finale B, aperta a tutti i piloti delle classi OK Junior e 60 Mini, non qualificati per le rispettive Finali. Appuntamento clou alle 14:00, con il semaforo verde per le Finali delle tre categorie in gara e la cerimonia del podio.

HARRY THOMPSON BATTE TUTTI IN CLASSE OK.
Travagliata per i piloti favoriti e ricca di colpi di scena, la serie di manche qualifica della classe OK. A partire dall’inglese Taylor Barnard (KR-Iame-Bridgestone), detentore del miglior tempo in prova e vincitore delle prime due manche, in molti hanno vissuto una notevole alternanza di risultati e di imprevisti: se Barnard ha dovuto fermarsi nel finale dell’ultima manche, l’olandese Dilano Van T’Hoff (Exprit-TM) ha vinto la terza gara, dovendo recuperare le tante posizioni perse ieri nella prima manche. Il favorito italiano, Lorenzo Travisanutto (KR-Iame), ha invece dovuto abbandonare in seconda manche, dopo l’importante secondo posto guadagnato nella gara precedente. Il bilancio finale premia perciò il britannico Harry Thompson (FA Kart-Vortex), che con una serie di piazzamenti regolari guadagna la pole position nella Prefinale di domani mattina. Al suo fianco sarà lo scozzese Dexter Patterson (KR-Iame), mentre in seconda fila prenderanno posto il romano Cristian Comanducci (Tony Kart-Iame) e Van T’Hoff.

EN PLEIN DI JAMES WHARTON IN OK JUNIOR.
Dopo aver segnato il giro più veloce nelle prove cronometrate, l’australiano James Wharton non ha avuto rivali nelle manche di qualifica vincendo le 4 a cui ha preso il via. Questo gli ha garantito la partenza dalla pole position della prefinale A. Ad affiancarlo, grazie a 2 successi, l’olandese Thomas Ten Brinke (entrambi su FA Kart-Vortex-Vega). Ben tre vittorie hanno invece consentito al bolognese Andrea Kimi Antonelli (KR-Iame) di conquistare la prima posizione di partenza nella prefinale B, dove precede l’irlandese Alex Dunne (Exprit-TM) che è riuscito ad aggiudicarsi una manche.

COSKUN IRFAN SENZA RIVALI IN 60 MINI.
La fase di qualifica dei piloti più giovani presenti in pista si è conclusa dopo lo svolgimento di ben 15 manche. Il migliore di tutti si è dimostrato il britannico Coskun Irfan (Parolin-TM-Vega), vincendo tutte le 5 gare cui ha preso il via. Questa prestazione gli ha garantito la partenza dalla pole position della prefinale A, dove al suo fianco prenderà il via il pilota degli Emirati Rashid Al Dhaheri (Parolin-TM). Con 3 vittorie il giamaicano Alex Powell (Energy-TM) ha guadagnato l’avvio dalla prima posizione della prefinale B, davanti allo slovacco Lukas Malek (Parolin-TM) che completa la prima fila grazie ad una vittoria di manche.


F4Championship.com TKart Vega Bridgestone Panta Sparco Monzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer
ALL NEWS