Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
DALLE MANCHE DI QUALIFICA DELLA WSK EURO SERIES EMERGONO A ADRIA (RO) SMAL (RUS – TONY KART-VORTEX OK), ANTONELLI (I – KR-IAME OKJ) E AL DHAHERI (ARE – PAROLIN-TM 60MINI).
DALLE MANCHE DI QUALIFICA DELLA WSK EURO SERIES EMERGONO A ADRIA (RO) SMAL (RUS – TONY KART-VORTEX OK), ANTONELLI (I – KR-IAME OKJ) E AL DHAHERI (ARE – PAROLIN-TM 60MINI). Gallery Adria (RO)
Saturday, June 29, 2019

Allegati:
Allegate WSK news 19-06-29 - 328 Kb

QUESTA NOTTE L’ASSEGNAZIONE DELLE VITTORIE FINALI, IN LIVE STREAMING DA WSK.IT E DAL LIVE FACEBOOK DI WSK PROMOTION.

DAL TRAMONTO FINO A NOTTE: AD ADRIA, IN GARA PER IL SUCCESSO.

Sono state 19 le manche di qualifica che le tre categorie impegnate sull’Adria Karting Raceway hanno finito di disputare la scorsa notte, nel corso del programma dedicato alle gare eliminatorie. Al quarto e conclusivo appuntamento della WSK Euro Series è in gioco il successo nelle classifiche finali delle classi OK, OK Junior e 60 Mini, che è conteso tra i 160 piloti ammessi in verifica, provenienti da 37 Paesi di tutto il mondo. I vincitori saranno proclamati questa notte, al termine della serie di Prefinali e di Finali che concluderanno il programma.

TRAGUARDO IN LIVE STREAMING NEL NIGHT EVENT WSK.
Domani notte sarà il momento clou anche per il programma di comunicazione, che ha il suo momento più atteso nella diretta in streaming della giornata conclusiva. L’appuntamento dal sito ufficiale wsk.it e dal live Facebook di WSK Promotion è per domani sera a partire dalle 18:10, orario del via delle Prefinali. La suggestiva ambientazione del tramonto sarà seguita dal gran finale in notturna, con la ripresa delle gare decisive e della proclamazione dei vincitori.

KIRILL SMAL IMPONE IL SUO PASSO IN OK.
Nelle tre manche di qualifica, il migliore in classe OK è stato il russo Kiril Smal (Tony Kart-Vortex-Bridgestone) che con due vittorie si è assicurato la pole position in Prefinale. Accanto a lui prenderà il via il palermitano Gabriele Minì (Parolin-TM), vincitore nella restante manche, mentre in seconda fila si schiereranno i britannici Taylor Barnard (KR-Iame) e Harry Thompson (FA Kart-Vortex), autori della miglior media di piazzamenti tra gli avversari a seguire. Resta pienamente in gara l’attuale leader di classifica della categoria Lorenzo Travisanutto (KR-Iame): il friulano, rimasto solo al 24. posto nelle prove ufficiali, nelle manche è risalito progressivamente, riuscendo a guadagnare la settima posizione di partenza, lasciando intendere ulteriori possibilità di rimonta.

ANTONELLI SI CONFERMA LEADER IN OKJ.
In OK Junior il leader di classifica, il bolognese Andrea Kimi Antonelli, si è aggiudicato con due vittorie di manche la pole position in Prefinale A, confermando il potenziale che aveva mostrato segnando il miglior tempo in prova. Al suo fianco prenderà posto il catanese Alfio Spina (entrambi su KR-Iame-Vega), senza successi in gara ma rivelatosi regolare nelle manche. Ottimi piazzamenti anche per l’olandese Laurens Van Hoepen (FA Kart-Vortex), in pole nella Prefinale B davanti al russo Nikita Bedrin (Tony Kart-Vortex). Meno fortuna per gli altri vincitori di manche, come l’olandese Thomas Ten Brinke (FA Kart-Vortex), il russo Artem Severiukin (Tony Kart-Vortex) e lo statunitense Ugo Ugochukwo (FA Kart-Vortex), che hanno compromesso la loro posizione di partenza a causa di rallentamenti nelle altre gare.

NELLA 60 MINI È AL DHAHERI DAVANTI A TUTTI.
Valgono la pole position in Prefinale A della 60 Mini tre vittorie su quattro manche, disputate dal pilota emiratese Rashid Al Dhaheri (Parolin-TM-Vega). Il secondo slot di partenza è per il russo Kirill Kutskov (Energy-TM), con un successo all’attivo. Una vittoria anche per il campano Manuel Scognamiglio (Tony Kart-TM), in pole position in Prefinale B, con accanto il sondriese Francesco Marenghi (Energy-TM), regolarmente ben piazzato. Risultati meno regolari non fanno emergere il russo Dmitriy Matveev (Energy-TM) ed il bulgaro Nikola Tsolov (Parolin-TM), vincitori nelle altre manche. Ha guadagnato la terza fila in Prefinale A il leader di classifica, l’inglese William Macintyre (Parolin-TM).


F4Championship.com Bet Italy Stop&Go TKart Vega Bridgestone Panta Sparco Monzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer
ALL NEWS
WSK CHANNEL
Play Video
youtube channel
Enter Youtube Channle
WSK GALLERY
Enter into Adria Karting Raceway
Enter into South Garda Karting