Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
ITALIAN F.4 CHAMPIONSHIP POWERED BY ABARTH - COMPLETATA DALLA TATUUS LA MONOPOSTO DI FORMULA 4 CHE ANIMERÀ L’IMMINENTE CAMPIONATO IN PARTENZA DA ADRIA L’8 GIUGNO, CON LA SODDISFAZIONE DEL PROMOTER LUCA DE DONNO E DEL COSTRUTTORE GIANFRANCO DE BELLIS.
ITALIAN F.4 CHAMPIONSHIP POWERED BY ABARTH - COMPLETATA DALLA TATUUS LA MONOPOSTO DI FORMULA 4 CHE ANIMERÀ L’IMMINENTE CAMPIONATO IN PARTENZA DA ADRIA L’8 GIUGNO, CON LA SODDISFAZIONE DEL PROMOTER LUCA DE DONNO E DEL COSTRUTTORE GIANFRANCO DE BELLIS. Gallery Concorezzo (MB)
Thursday, April 10, 2014

Allegati:
Allegate 14-04-10 ITALIAN F.4 CHAMPIONSHIP POWERED BY ABARTH - SCENDE IN PISTA LA MONOPOSTO TATUUS - 254 Kb

LO SHAKE DOWN A VAIRANO LUNEDÌ 14 APRILE, PRIMA DEI TEST COLLETTIVI A VALLELUNGA DEL 2 MAGGIO.

Pronta in fabbrica la Tatuus F.4.

Si avvicina il momento di scendere in pista e nell’atelier Tatuus, a Concorezzo (MB) si stringono i tempi sulla presentazione della nuova monoposto Formula 4. Il promoter Luca De Donno, oggi in visita al Costruttore lombardo, ha assistito alle ultime fasi di montaggio della nuova vettura, approntata per i primi test.

Subito in pista per i primi test.
A presentare la nuova nata sono stati Gianfranco De Bellis e Artico Sandonà, che insieme gli ingegneri di Autotecnica Motori e Magneti Marelli hanno illustrato a De Donno le caratteristiche costruttive. La monoposto evidenzia un’ottima fattura realizzativa, oltre a soluzioni progettuali che ne fanno una vettura sicuramente valida per addestrare le future generazioni di piloti. Sul telaio in fibra di carbonio è stato installato il propulsore Abarth 414-F4, un 1400 cc sovralimentato da 160 CV a 5500 giri, che sarà alimentato da carburante Panta. All’unità motrice è accoppiato il cambio sequenziale Sadev, dotato di attuatore elettrico Magneti Marelli di tipo “push/pull”, controllato da centralina elettronica e comandato da leve al volante. Terminato l’assemblaggio delle componenti, il primo avviamento del motore ha sancito la “nascita” ufficiale della nuova vettura, che subito dopo il primo vagito è stata allestita per i primi, imminenti, test in pista.

Primi passi il 14 aprile al circuito di Vairano.
Lunedì prossimo si va già in pista, al circuito pavese di Vairano. Per il primo shake down è pronto Raffaele Giammaria, Direttore della Scuola Federale ACI-Csai, che fornirà ai tecnici Tatuus i primi riferimenti di collaudo, per impostare gli assetti ideali in funzione dei pneumatici Pirelli.

Team e piloti pronti per i test collettivi di Vallelunga.
Primo appuntamento, subito dopo i primi giri a Vairano, è quello di Vallelunga, dove il 2 maggio è stata fissata la prima sessione di test collettivi. Il programma procede spedito e l’attesa cresce, per il campionato che avrà il suo debutto in gara l’8 giugno al circuito veneto di Adria.


F4Championship.com Bet Italy Stop&Go TKart Vega Bridgestone Panta Sparco Monzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer
ALL NEWS
WSK CHANNEL
Play Video
youtube channel
Enter Youtube Channle
WSK GALLERY
Enter into Adria Karting Raceway
Enter into South Garda Karting
Enter into Gabriel Thirouin circuit
Enter into International Circuit Napoli