Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
WSK, da Adria il via alla stagione internazionale karting
WSK, da Adria il via alla stagione internazionale karting Gallery Adria (ITA)
Wednesday, February 17, 2021

Allegati:
Allegate 06 WSK pres2 Adria 170221 ITA - 158 Kb

WSK punto di riferimento del karting internazionale. Ad Adria la prima prova del 2021 con la WSK Champions Cup e il pieno di iscritti.

Adria (ITA), 17.02.2021
Anche quest’anno WSK si rivela ancora una volta punto di riferimento del karting internazionale. Ad Adria scatta la stagione internazionale con la WSK Champions Cup e il pieno di iscritti in tutte le categorie, dalla MINI alla OK-Junior, OK e KZ2. Una conferma importante per tutto il settore e per tutti i protagonisti che WSK Promotion continua a proporre con slancio nel suo 16mo anno di attività. Per l’apertura della stagione della WSK Champions Cup ad Adria si presentano al via moltissimi giovani decisi a far valere le proprie qualità, e tanti campioni pronti a continuare l’ascesa della loro carriera.

MINI, tanti giovani decisi a farsi valere.
Decisamente interessante il comparto della MINI, categoria sempre più frequentata e di livello internazionale, capitanata ad Adria dall’olandese René Lammers (Baby Race/Parolin-Iame), vincitore nel 2020 della WSK Euro Series, e da diversi altri protagonisti della scorsa stagione come il russo Gerasim Skulanov (CRG Racing Team/CRG-TM Racing) e il polacco Jan Przyrowsky (AV Racing/Parolin-TM Racing), rispettivamente secondo e quinto nella Champions Cup 2020.

Nella OK-Junior molti protagonisti in arrivo dalla MINI.

Interessante da seguire anche la OK-Junior, che vede al debutto molti dei maggiori protagonisti della MINI dello scorso anno, come il vincitore della WSK Champions Cup 2020 il russo Anatoly Khavalkin (Team Komarov/Tony Kart-TM Racing), il vincitore della WSK Open Cup il polacco Maciej Gladysz (Sauber/KR-Iame), il vincitore della WSK Super Master Series il russo Dmitry Matveev (KR Motorsport/KR-Iame), oltre al giapponese Kean Nakamura Berta (Forza Racing/Exprit-TM Racing), al pilota degli Emirati Arabi Rashid Al Dhaheri (Parolin Motorsport/Parolin-TM Racing), e il vincitore della WSK Open Cup OKJ 2020 l’inglese Freddie Slater (Ricky Flynn/Kosmic-Vortex).

La OK con i campioni della categoria e tanti giovani promettenti.

Nella OK si ripropone il campione 2020 della WSK Euro Series, l’italiano Andrea Kimi Antonelli (KR Motorsport/KR-Iame), in un confronto di alto livello con validi antagonisti e diversi giovani provenienti dalla Junior, come l’americano Ugo Ugochukwu (Sauber/KR-Iame), il vincitore della WSK Super Master OKJ 2020 l’inglese Arvid Lindblad e il suo compagno di squadra Brando Badoer (KR Motorsport/KR-Iame) terzo nella WSK Super Master Series e secondo nella WSK Euro Series, l’italiano Alfio Andrea Spina (Tony Kart Racing Team/Tony Kart-Vortex) vincitore OKJ della WSK Champions Cup e della WSK Euro Series, il norvegese Martinius Stenshorne (Leclerc by Lennox/BirelArt-TM Racing) secondo nella WSK Champions Cup 2020, il polacco Karol Pasiewicz secondo nella WSK Super Master Series e terzo nella WSK Open Cup. Al via anche le tre sorelle Babickova della Repubblica Ceca con il team Tepz.

Gran partecipazione anche nella KZ2.
Ottima presenza anche in KZ2, dove sono diversi i favoriti, a partire dallo svedese Viktor Gustavsson (Leclerc by Lennox/BirelArt-TM Racing) e dal rientrante Francesco Celenta (Parolin Motorsport/Parolin-TM Racing), oltre al vincitore della WSK Super Master Series il finlandese Simo Puhakka (Tony Kart Racing Team/Tony Kart-Vortex) insieme al compagno di squadra lo spagnolo Pedro Hiltbrand, il vincitore della WSK Open Cup l’olandese Stan Pex (KR Motorsport/KR-TM Racing) e il compagno di squadra l’italiano Danilo Albanese, oltre all’olandese Senna Van Walstijn (CPB Sport/Sodikart-TM Racing), il francese Adrien Renaudin (Sodikart/Sodikart-TM Racing), l’italiano Fabian Federer (SRP/Maranello-TM Racing), terzo nella WSK Super Master Series.

L’evento si disputa a porte chiuse, nel pieno rispetto del protocollo anti-Covid, con controllo della temperatura corporea, obbligo di indossare la mascherina e di mantenere le distanze sociali, oltre a tutto quanto previsto dalla normativa vigente.

Il programma del weekend del 18-21 Febbraio:

Giovedì 18 Febbraio Verifiche ante-gara e Prove Libere,
Venerdì 19 Febbraio Prove di qualificazione e le prime manches eliminatorie,
Sabato 20 Febbraio Manches eliminatorie,
Domenica 21 Febbraio Manches eliminatorie, Fase finale con Prefinali e Finali.

Live Timing e Live Streaming, Risultati: nel sito www.wskarting.it

WSK Promotion
Ufficio Stampa
press@wsk.it
Ph. Sportinphoto

Per ricevere la newsletter di WSK Promotion, inviare la richiesta per e-mail a:
press@wsk.it

 


F4Championship.com TKart VegaLe Cont Panta SPARCOMonzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer SportInPhoto
ALL NEWS