Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
A Muro Leccese (LE) è partita la WSK Master Series di karting. In Superpole sono Convers (F – Kosmic-Vega KF) e Lorandi (I – Tony Kart-Vortex KF Junior). Verstappen (NL – CRG-TM) e Martinez (E – CRG-LKE) i più veloci in KZ2 e 60 Mini.
A Muro Leccese (LE) è partita la WSK Master Series di karting. In Superpole sono Convers (F – Kosmic-Vega KF) e Lorandi (I – Tony Kart-Vortex KF Junior). Verstappen (NL – CRG-TM) e Martinez (E – CRG-LKE) i più veloci in KZ2 e 60 Mini. Gallery Muro Leccese
Friday, February 01, 2013

Allegati:
Allegate WSK news 13-02-01 - 150 Kb

Primo giorno di risultati a Muro Leccese. Con le prove ufficiali sono arrivati oggi i primi risultati della nuova stagione internazionale del karting, partita a Muro Leccese con la prima tappa della WSK Master Series 2013. Al suo ottavo anno di attività, WSK Promotion lancia il suo primo evento stagionale con successo, come confermano i 185 piloti giunti al Circuito Internazionale La Conca da ogni parte del mondo. La giornata di oggi ha avuto il suo momento clou con la disputa della Superpole, riservata ai 12 piloti più veloci delle classi KF e KF Junior, dopo i rilevamenti del primo turno di prove. Oltre queste categorie sono scese in pista anche KZ2 e 60 Mini, anch’esse impegnate nelle prove ufficiali, cui sono seguite le prime manche di qualifica, che hanno concluso il programma odierno.

Armand Convers prende le misure in KF. Il francese Armand Convers (Kosmic-Vortex-Vega) ha iniziato il nuovo anno aggiudicandosi la Superpole in KF, regolando il suo connazionale Dorian Boccolacci (Energy-TM-Vega). Dietro i primi due si sono piazzati il croato Martin Kodric (FA Kart-Vortex-Vega) e l’americano Dalton Sargeant (Tony Kart-Vortex-Vega), realizzando uno schieramento che per le prime manche di qualifica si preannuncia ben assortito per provenienza dei piloti e per varietà dei mezzi utilizzati.

Alessio Lorandi strappa la pole all’ultimo giro in KF Junior. La competitività dei piloti in KF Junior si è manifestata fin dall’inizio del weekend pugliese, quando il bresciano Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex-Vega), al suo ultimo passaggio sul traguardo, ha strappato in extremis la Superpole al russo Nikita Sitnikov (Tony Kart-BMB-Vega), autore fino a quel momento del giro più veloce. Al terzo posto ha concluso lo spagnolo Guillen Russo Iglesias, seguito dall’inglese Lando Norris (entrambi su FA Kart-Vortex-Vega). A fine giornata si sono svolte le prime due manche di qualifica per questa categoria, nelle quali hanno prevalso l’indonesiano Jehan Daruvala e l’inglese Max Fewtrell (entrambi su FA Kart-Vortex-Vega). E’ invece in salita l’esordio di Giuliano Alesi (Intrepid-TM-Vega), figlio del ben più noto papà Jean, ex-pilota Ferrari in F.1. Il tredicenne francese, nuovo nel karting internazionale, sta imparando in fretta ma ha già capito quanto lavoro c’è dietro il successo nel motorsport. E Jean Alesi, stavolta in pista da papà premuroso, non manca di elargire i suoi consigli.

Max Verstappen si presenta da poleman in KZ2. In un ambiente come il karting, da sempre legato in proiezione alla Formula 1, è ormai norma vedere ex piloti del Mondiale curare gli esordi dei propri eredi. Anche in KZ2, la categoria con il campio a 6 marce, circola un nome noto agli appassionati: è l’olandese Jos Verstappen, impegnato a curare la gavetta che suo figlio Max sta portando a termine con profitto: il giovane Verstappen (CRG-TM-Dunlop) ha infatti conquistato la pole position di categoria, davanti all’inglese Ben Hanley (Art GP-TM-Dunlop). Dietro i due si sono classificati il trevigiano Paolo De Conto (Birel-TM-Dunlop) e il trentino Fabian Federer (CRG-Modena-Dunlop), che completano le prime due file alla partenza delle manche di domani.

Eliseo Martinez apre bene in 60 Mini. Lo spagnolo Eliseo Martinez (CRG-LKE-Le Cont) ha aperto il weekend conquistando la pole position in 60 Mini e ha replicato nelle prime gare di qualifica, vincendone una. Terzo in prova, dietro il brindisino Leonardo Marseglia (Top Kart-Parilla-Le Cont), si è classificato l’indiano Kush Maini (Tony Kart-LKE-Le Cont). Il giovane asiatico ha migliorato nelle manche, fino a cogliere la vittoria nella seconda gara di oggi.

Le immagini delle Finali WSK sul web WSK e Stop&Go. Domani a Muro Leccese sarà ancora giornata di gare di qualifica, in preparazione della fase finale di domenica prossima 3 febbraio. Il momento delle finali sarà trasmesso in diretta da Internet, a cura del sito specializzato www.stopandgo.tv e www.wsk.it  , che coprirà la parte conclusiva del weekend di gara a La Conca. Le immagini saranno visibili dalla mattina di domenica, con inizio alle ore 11:20.



press@wskarting.com

 


F4Championship.com Bet Italy Stop&Go TKart Vega Bridgestone Panta Sparco Monzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer
ALL NEWS
WSK CHANNEL
Play Video
youtube channel
Enter Youtube Channle
WSK GALLERY
Enter into Adria Karting Raceway
Enter into South Garda Karting
Enter into Gabriel Thirouin circuit