Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
MAX VERSTAPPEN (CRG-TM KZ1) E MARCO ZANCHETTA (MARANELLO-TM KZ2) CHIUDONO CON LA VITTORIA IN FINALE 1 LA PRIMA GIORNATA DI GARE DELLA WSK EURO SERIES A ZUERA (E).
MAX VERSTAPPEN (CRG-TM KZ1) E MARCO ZANCHETTA (MARANELLO-TM KZ2) CHIUDONO CON LA VITTORIA IN FINALE 1 LA PRIMA GIORNATA DI GARE DELLA WSK EURO SERIES A ZUERA (E). Gallery ZUERA
Saturday, March 23, 2013

Allegati:
Allegate WSK news 13-03-23 II - 199 Kb

ASSEGNATO IL PRIMO ROUND. DOMANI A ZUERA L’ULTIMA PAROLA ALLE FINALI. La seconda delle quattro tappe continentali della WSK Euro Series di karting marcia spedita, senza lasciare spazio a pronostici, verso i risultati finali che si avranno domani. La giornata odierna ha nuovamente mostrato come le iniziali previsioni possono essere disattese durante lo svolgimento di questi imprevedibili appuntamenti. La Finale 1 delle classi KZ1 e KZ2 ha infatti espresso, nella corsa alla vittoria, valori differenti da quelli notati nella fase preliminare.
VERSTAPPEN RIMONTA E VINCE IN FINALE 1 KZ1. Prove cronometrate e manche sono state terreno dei compagni di marca Jonathan Thonon (CRG-Maxter-Bridgestone) e Max Verstappen (CRG-TM-Bridgestone): il primo è stato il più veloce in prova, l’olandese gli ha risposto vincendo la prima manche, poi il belga ha ribattuto aggiudicandosi la seconda eliminatoria. Ma in Finale 1 il bresciano Marco Ardigò (Tony Kart-Vortex-Bridgestone) ha sfoderato le proprie risorse, scattando subito al comando. Incollato alle sue spalle è rimasto per un po’ Thonon, fin quando non è stato raggiunto da Verstappen, il quale è stato a sua volta impegnato in una sostenuta rimonta. L’olandese, partito 10. ha dovuto recuperare le posizioni perdute nel corso di una manche, nella quale cui era stato rallentato da problemi alla frizione. La sua rincorsa si è conclusa alle spalle di Ardigò, che però dopo l’arrivo è stato escluso dalla classifica, a seguito di verifiche tecniche al motore. Così Verstappen è risultato vincitore, davanti a Thonon e a Benjamin Hanley (ART GP-TM-Bridgestone), buon terzo.
ZANCHETTA TORNA AL COMANDO IN KZ2. Dopo aver ottenuto il miglior tempo in prova, il trevigiano Marco Zanchetta (Maranello-TM-Bridgestone) si è visto soffiare la pole position per la Finale 1, ad opera dello svedese Joel Johansson (Energy-TM-Bridgestone). In gara, dopo un iniziale scatto al comando dell’avversario, Zanchetta ha però saputo rispondere, rilevando la leadership dopo pochi giri. Nella parte finale della lotta al vertice, Johansson ci ha poi rimesso anche il secondo posto, che negli ultimi giri gli è stato strappato dal ceko Jan Midrla. Il leccese Riccardo Negro, giunto a Zuera da leader di classifica, ha tenuto il passo, classificandosi quarto.
MANCHE IN CORSO PER KF E KF JUNIOR. Quando alle classi KF e KF Junior mancano complessivamente 6 manche di qualifica, che saranno disputate domani mattina, la situazione parziale vede un sostanziale equilibrio in KF, categoria in cui il francese Dorian Boccolacci (Energy-TM-Vega), l’inglese Callum Ilott(Zanardi-Parilla-Vega) e il napoletano Felice Tiene (CRG-Parilla-Vega) hanno concluso la giornata odierna con un bottino di due vittorie a testa. Sembrerebbe ancora più equilibrato il lotto dei piloti della KF Junior,dove nelle 8 gare svolte finora i vincitori sono tutti diversi, tranne il londinese Lando Norris (FA Kart-Vortex-Vega) che ha vinto 3 manche. La risposta dei suoi avversari si sta già preparando, in vista delle Finali di domani pomeriggio.
DA WSK.IT TUTTI I RISULTATI LIVE. L’intero weekend di Zuera può essere seguito anche da lontano, monitorando la situazione da Internet, in ogni momento, attraverso www.wsk.it. Il sito ufficiale WSK fornisce infatti la situazione in tempo reale di tutti i cronometraggi, scendendo anche nel dettaglio dei parziali rilevati sui tre settori del circuito.


 


F4Championship.com Bet Italy Stop&Go TKart Vega Bridgestone Panta Sparco Monzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer
ALL NEWS