Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
CON QUASI 300 ISCRITTI PARTE L’ASSALTO FINALE ALLA WSK SUPER MASTER SERIES, ALLA QUARTA E DECISIVA TAPPA AL CIRCUITO INTERNAZIONALE NAPOLI DI SARNO (SA). DA GIOVEDÌ 21 PROVE E MANCHE DI QUALIFICA.
CON QUASI 300 ISCRITTI PARTE L’ASSALTO FINALE ALLA WSK SUPER MASTER SERIES, ALLA QUARTA E DECISIVA TAPPA AL CIRCUITO INTERNAZIONALE NAPOLI DI SARNO (SA). DA GIOVEDÌ 21 PROVE E MANCHE DI QUALIFICA. Gallery Sarno (SA)
Wednesday, March 20, 2019

Allegati:
Allegate WSK news 19-03-20 - 379 Kb

DOMENICA 24 MARZO PREFINALI E FINALI IN LIVE STREAMING DA WSK.IT E DAL LIVE FACEBOOK DI WSK PROMOTION.

IN 300 NELLE BATTAGLIE DECISIVE A SARNO.

Il pre-gara amministrativo lascerà finalmente il posto, a partire da giovedì 21 marzo, alle prime tornate di prova sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno: alla tappa decisiva della WSK Super Master Series si sono iscritti quasi 300 piloti, che per partecipare alla serie del karting internazionale, organizzata da WSK Promotion, si spostano quest’anno da ognuno dei cinque Continenti. Per chi ha ambizioni di successo diventa perciò sempre più difficile riuscire a primeggiare ma, per lo stesso motivo, riuscire in questa impresa sarà per loro motivo di maggiore orgoglio. I 1547 velocissimi metri del tracciato di Sarno saranno affollati di piloti, in ognuna delle categorie in gara. Nelle liste degli iscritti, infatti, spiccano non solo i piloti delle classi OK, OK Junior e 60 Mini, alla loro quarta tappa in calendario, ma anche gli esperti driver della KZ2, impegnati nella seconda e conclusiva prova loro riservata: ben 59 piloti, che replicano il successo di partecipazioni della tappa iniziale, svoltasi un mese fa a Lonato (BS).

CACCIA AI LEADER, DA SARNO IN LIVE STREAMING.
Nulla è ancora deciso nelle classifiche, nelle quali il tetto massimo di 153 punti, che resta da distribuire in quest’ultima tappa, autorizza qualunque ribaltamento di posizioni. Queste ultime battaglie, tutte da definire sulla linea del traguardo del Circuito Napoli, avranno perciò maggiore attrattiva, nella diretta video che la produzione di WSK Promotion sta preparando. L’appuntamento è per le ore 10:00 di domenica 24 marzo, orario di partenza delle Prefinali, dal live streaming di wsk.it e dal live Facebook sulla pagina di WSK Promotion. Si presenta in testa in classe OK lo scozzese Dexter Patterson (KR-Iame-Bridgestone) con 239 punti, davanti al friulano Lorenzo Travisanutto (KR-Iame) che ne ha 201 e all’inglese Taylor Barnard (KR-Iame) con 158. In OK Junior è favorito il bolognese Andrea Kimi Antonelli (KR-Iame-Vega), al comando con 215 punti, davanti all’olandese Thomas Ten Brinke (FA Kart-Vortex) e al russo Nikita Bedrin (Tony Kart-Vortex), a pari merito con 154 punti. Leader in 60 Mini è il belga Ian Eyckmans (Parolin-TM-Vega) con 227 punti, davanti all’emiratense Rashid Al Dhaheri (Parolin-TM) che ne ha 189, mentre terzo è il giamaicano Alex Powell (Energy-TM) con 185 punti. Nella conclusiva tappa della KZ2, l’olandese Bas Lammers comanda sul francese Adrien Renaudin (entrambi su Sodikart-TM-Bridgestone) per 91 punti a 89. L’olandese Marijn Kremers (BirelArt-TM) è terzo a 67 punti.


F4Championship.com TKart Vega Bridgestone Panta Sparco Monzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer
ALL NEWS